Crea sito

Sostituzione oli trasmissione

La sostituzione degli oli della trasmissione rientra tra la manutenzione ordinaria dei nostri Land Rover Discovery. Come ogni manutenzione, anche questa non deve essere tralasciata, al fine di assicurarsi la massima efficienza e affidabilità degli organi della trasmissione stessa.

La sostituzione degli oli deve essere TASSATIVAMENTE attuata con la macchina in piano, al fine di inserire la corretta quantità di olio in ogni componente.

Gli oli da sostituire saranno i seguenti:

  • Olio cambio manuale;
  • Olio riduttore;
  • Olio assali.

A meno di casi particolari, consiglio la sostituzione degli oli di tutti e tre i componenti ogni 3 anni o 60.000 km.

Specifiche degli oli da sostituire:

ATTENZIONE: nonostante le indicazioni riportate sul manuale, per il riduttore vi consiglio di utilizzare un olio che rispetti entrambe le specifiche GL-4/GL-5. Infatti, la specifica GL-4 assicura la protezione e la lubrificazione dei componenti di rame presenti all’interno del riduttore.

e capacità dei vari componenti:

ATTENZIONE: Per il cambio manuale del Discovery 2 (R380) l’unico olio che assicura la corretta protezione e lubrificazione dei componenti è il Texaco MTF94, disponibile presso le concessionarie Land Rover e venditori paralleli. Gli oli presentati come alternativa a questo, in realtà, non permettono di raggiungere gli stessi livelli di affidabilità ed efficienza del cambio, secondo la mia esperienza. Utilizzate le alternative a vostro rischio e pericolo.

Procedure di preparazione

I seguenti consigli valgono per tutti e tre i componenti descritti precedentemente:

  • pulire abbondantemente l’area attorno ai tappi di carico e scarico olio;
  • svitare sempre PRIMA il tappo di carico e DOPO il tappo di scarico: nel caso in cui sia impossibile svitare il tappo di scarico, il componente non rimarrà senza olio. Inoltre, l’olio defluirà in modo più regolare;
  • fare attenzione quando sviterete il tappo di carico: potrebbe colare un filo di olio;
  • il tappo di carico di questi componenti serve anche per avere il corretto livello dell’olio all’interno degli stessi: quando un filo d’olio colerà dal foro di carico, il componente avrà la giusta quantità di olio;
  • i tappi di scarico di tutti e tre i componenti sono dotati di calamite per fermare la limatura di metallo. Controllate sempre che la stessa non sia eccessiva e ripulite i tappi accuratamente;
  • utilizzare una bacinella abbastanza capiente per contenere l’olio vecchio e smaltire lo stesso in modo adeguato;
  • per il rabbocco dell’olio utilizzare una siringa adeguata o una pompa elettrica per liquidi.

Sostituzione olio cambio manuale

ATTREZZI NECESSARI

  • Chiave da 32mm (non vi è abbastanza spazio per far entrare una bussola);
  • Torx T-55 a L (Non vi è abbastanza spazio per poter utilizzare altri tipi di chiavi);
  • Leva.

COMPONENTI NECESSARI

  • Ermetico tipo Loctite 290;
  • Rondella di tenuta FTC4112;
  • Olio MTF94.

PROCEDIMENTO

Individuare il tappo di carico (cerchio rosso) e scarico olio:

Come potete vedere, l’aera si sporca parecchio, a causa del grasso delle crociere che vi girano accanto.

Utilizzare la Torx T-55 e la leva per svitare il tappo di carico dell’olio.

Posizionare la bacinella al di sotto del cambio, al fine di raccogliere l’olio vecchio. A causa della particolare posizione del tappo di scarico, sistemare la bacinella in modo tale che il getto dell’olio finisca all’interno della stessa.

Lasciare fuoriuscire l’olio dal cambio e, nel frattempo, pulire abbondantemente i due tappi, gettando la rondella di tenuta vecchia del tappo di scarico:

Inserire la nuova rondella di tenuta sul tappo di scarico:

Quando l’olio avrà terminato di defluire dal cambio, avvitare il tappo di scarico e stringetelo alla coppia di 50Nm.

Adesso, utilizzando la siringa o la pompa elettrica, inserite nel cambio circa 2,3 litri di olio.

Terminata l’operazione di rabbocco, mettete qualche goccia di ermetico nella filettatura del tappo di carico e serratelo alla coppia di 30Nm.

Sostituzione olio riduttore

ATTREZZI NECESSARI

  • Chiave quadrata da 1/2 pollice.

PROCEDIMENTO

Individuare il tappo di carico dell’olio del riduttore, presente nella parte posteriore dello stesso, accanto al tamburo del freno a mano:

e il tappo di scarico, presente alla base del riduttore:

Dopo aver pulito l’area vicina ai tappi, ed aver posizionato la bacinella in modo adeguato, svitare il tappo di carico del riduttore.

Successivamente, svitare il tappo di scarico del riduttore, e lasciare defluire l’olio.

I tappi di scarico e carico olio del riduttore non necessitano di alcun sigillante. Procedere, quindi, riavvitando e serrando il tappo di scarico dell’olio alla coppia di 30Nm.

Inserire nel riduttore circa 2 litri di olio.

Riavvitare il tappo di carico dell’olio e serrarlo alla coppia di 25Nm.

Sostituzione olio assali

ATTREZZI NECESSARI

  • chiave o bussola da 21mm;
  • chiave quadrata da 1/2 pollice.

COMPONENTI NECESSARI

  • Tappo di carico olio in metallo ERR4686B (consigliato) LINK e-Bay;
  • O-ring per tappo di carico ERR4685.

PROCEDIMENTO

Individuare, nel ponte, il tappo di carico dell’olio:

e il tappo di scarico:

Posizionare la bacinella al di sotto della boccia del differenziale e svitare il tappo di carico e il tappo di scarico:

Come potete notare, io monto un particolare tipo di tappo di carico dell’olio, metallico, in sostituzione all’originale di plastica.

Questa è una modifica che consiglio a tutti, al fine di evitare problemi durante le operazioni di controllo livello o sostituzione olio dei ponti. Questi tappi sono, inoltre, dotati di o-ring da sostituire ad ogni cambio olio.

Dopo aver fatto defluire tutto l’olio e aver pulito accuratamente i tappi del ponte, riavvitare il tappo di carico dell’olio e serrarlo alla coppia di 64Nm.

Rifornire l’assale con circa 1,6 litri di olio.

Posizionare un nuovo o-ring nel tappo di carico olio e ungerlo con una goccia di olio pulito.

Serrare, quindi, il tappo di carico alla coppia di 10Nm.

Ripetere l’operazione nel secondo assale.

La sostituzione degli oli della trasmissione è adesso completa.

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca qui per avere gli esclusivi adesivi!

5 Risposte a “Sostituzione oli trasmissione”

  1. Ciao, quindi il tappo di carico dell’assale va bene ERR4686B anche se è riferito al Discovery1?
    Per il D2 su microcat leggo invece FTC5403B del quale però non trovo le relative guarnizioni.
    Volendo cambiare tutto il tappo e comprare 3-4 guarnizioni per i futuri cambi (riutilizzando economicamente ed ecologicamente sempre lo stesso tappo) consigli di passare all’accoppiata ERR4686B e o-ring ERR4685?
    Ciao!

    1. Ciao Federico!

      Tutto giusto. I tappi di carico dell’olio non sono cambiati da Discovery 1 a Discovery 2. Si, la cosa migliore è comprare un tappo di carico (solitamente fornito di o-ring) e un paio di O-ring di riserva. Anche se il microcat non lo porta, comunque, è possibile acquistare l’o-ring, adatto anche per i tappi in plastica, da rivenditori paralleli tramite il codice scritto nell’articolo.

      A presto!

  2. Confermo che per svitare il bullone di scarico del cambio una bussola da 32mm non entra, a patto di non togliere anche l’albero di trasmissione anteriore.
    In questo ultimo caso, infatti, io sono riuscito a svitare il dado con una bussola da 32 e una breaker bar da 1/2 pollice

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.