Crea sito

Riparazione manopola sedile

Come molti altri componenti di plastica, anche la manopola di reclinazione del sedile anteriore richiede interventi di riparazione in seguito a rotture dovute all’età o ad un utilizzo scorretto.

I ricambi di questo tipo, purtroppo, sono impossibili da trovare nuovi, mentre un ricambio usato non ci assicurerebbe la durata nel tempo.

Per questo motivo, come per la Riparazione molla posacenere/portamonete, trovare soluzioni alternative ci può aiutare a risparmiare e ad allungare la vita dei componenti, recuperandone la completa funzionalità.

La manopola in questione, solitamente, tende a rompersi nell’attacco con il relativo perno del sedile.

Tempo di esecuzione indicativo: 30 min

Componenti necessari

  • 1 chiave aperta da 8mm economica;
  • Manopola originale rotta;
  • Vite M4 corta;
  • Rondella.

Attrezzi necessari

  • Levigatrice a penna o altro strumento da taglio;
  • Trapano;
  • Maschiatore M4 con relativa punta da ferro:
  • Smerigliatrice angolare con disco da taglio.

Procedura

Smontare la manopola dal sedile e dividerla nelle sue due parti (le mie manopole avevano segni di tentativi di riparazioni precedenti).

Posizionare la chiave da 8mm in maniera tale che coincida con il centro della manopola e segnare la posizione.

Utilizzando la levigatrice a penna o un altro strumento da taglio, intagliare la manopola in corrispondenza dei segni.

Posizionare la chiave nella sede appena creata e segnare il punto nel quale tagliare lo stelo della chiave stessa.

Tagliare la chiave in corrispondenza del segno e posizionarla nella sua sede.

Segnare il secondo pezzo in corrispondenza del manico della chiave e inciderlo.

Dato che la testa della chiave risulta più larga rispetto al foro interno, allargare lo stesso fino ad incastrare la chiave.

A questo punto è possibile unire le due parti, con la chiave inserita, e accertarsi che tutto combaci alla perfezione

Adesso è possibile andare in macchia e lavorare sul perno di regolazione del sedile. Al fine di evitare la caduta della manopola, infatti, vi consiglio di forare il centro del perno e maschiarlo per avvitarci una vite M4.

Se necessario, posizionare una rondella tra vite e chiave. La profondità del pezzo esterno della maniglia ci permette di non avere grossi problemi di ingombri.

Posizionare il secondo pezzo della manopola per terminare il lavoro.

Con questa riparazione l’estetica della manopola rimane totalmente invariata.

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca qui per ricevere gli esclusivi adesivi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.